La pedagogia teatrale è un potente strumento per rafforzare la comunicazione tra educatori e minori, tra operatori sociali e un’ utenza giovanile, ma anche tra docenti e alunni. Il corso ci consentirà di progettare attività didattiche e artistiche in diversi contesti sia educativi che sociali.

DESTINATARI: insegnanti scolastici, insegnanti di sostegno, educatori, assistenti sociali, operatori di case famiglia e comunità. Inoltre possono partecipare tutte le persone che si stanno formando o vogliono lavorare in ambito educativo e formativo.

PROGRAMMA:

Parte teorica:

  • Elementi di pedagogia
  • Storia del teatro
  • Psicologia e teatro
  • Pedagogisti teatrali
  • La gestione dei conflitti
  • Pedagogia dell’inclusione e del corpo
  • Elementi di psicologia dell’età evolutiva

Parte pratica:

  • Tecnica vocale
  • Elementi di recitazione
  • La voce, il corpo e il gesto nel teatro
  • Interpretare e riconoscere le emozioni
  • Improvvisazione
  • Costruzione di personaggi
  • Scrittura creativa
  • Esercizi di composizione scenica
  • Comunicazione verbale e non verbale
  • Come leggere un testo
  • Conduzione di attività educative e ludiche

Obiettivi del corso:

  • Favorire la conoscenza di sé e dell’altro
  • Valorizzare l’identità e le risorse di ognuno
  • Acquisire gli aspetti teorici e pratici del teatro, per poter gestire un gruppo in ambito pedagogico, formativo ed educativo
  • Rafforzare l’autostima e la fiducia in sé stessi
Iscriviti al corso L’importanza della pedagogia teatrale
Paga la quota

Tutte le attività sono rivolte esclusivamente a chi si iscrive all’associazione Artisti Naty.